Agosti, attenzione all’Infinity

Domenica 19 novembre nella sesta giornata il Pero, terzo in classifica e reduce da tre vittorie consecutive affronta alle ore 16 la trasferta padovana di Tombolo contro l’Infinity Futsal Academy, ottava con  4 punti.
Come giudichi l’ultima gara vinta con Hurricane? 
“Partita globalmente giocata bene – è il pensiero del direttore sportivo Massimo Agosti – ma con alcuni momenti di cali di concentrazione ed alcune distrazioni che hanno causato i due gol presi. Dobbiamo migliorare sotto questo aspetto e dare continuità ed attenzione per tutta la gara soprattutto in fase difensiva.”
I risultati ottenuti finora con 12 punti in 5 gare di campionato sono in linea con le previsioni di inizio stagione?
“Il cammino è sicuramente positivo in termini di punti fatti. Abbiamo avuto un passo falso contro la Jasnagora, ma stiamo lavorando ancora per migliorare questi “passaggi a vuoto” che però durante una stagione ci possono stare Diciamo che sotto questo aspetto pensiamo di avere già dato.”
Nella lotta per il primo posto potranno risultare decisivi gli scontri diretti? 
“Saranno importanti tutte le gare, gli scontri diretti sicuramente avranno la loro importanza, ma anche le gare con tutte le altre squadre. Per questo dobbiamo approcciarle come se fossero tutte scontri diretti, con il dovuto rispetto verso tutte le avversarie. Se poi saranno più brave di noi, saremo arrabbiati per il risultato ma certi di aver dato tutto in campo e pronti per la prossima gara.”
A tal proposito come vedi la prossima gara sul campo dell’Infinity? 
“Non semplice anche in base a quello detto prima, ma in particolare perchè l’Infinity è una squadra tosta e ben allenata e reduce dal bel pareggio sul campo dell’Athena Sassari. Non sarà facile per niente. Ma tutto dipende sempre da noi.”

Leave a Reply