CALCIO A 5, CURIONI: DOMANI SFIDA TOSTA, VOGLIAMO VINCERE

Venerdì 22 il Pero calcio a 5 femminile, capolista a punteggio dopo 3 gare con il Solarity, ospiterà il big-match della quarta giornata, ospitando alle 21.40 il Cus Milano, distanziato di 3 punti. Tra le protagoniste dell’ultima gara stravinta 9-1 a Brescia contro l’Atletico Dor Elena Curioni, una delle nuove arrivate, a segno con una bella tripletta.

Come sta andando il tuo ambientamento nel Pero?
“Conoscevo già quasi tutte le ragazze – afferma Elena – perché con qualcuna ho condiviso qualche stagione negli anni passati, con altre i tornei estivi. Per cui non è stato per niente difficile inserirmi e venendo qui sapevo di andare sul sicuro sotto tutti i punti di vista.”

Quanto ti ha fatto piacere segnare una tripletta domenica scorsa a Brescia?
“Segnare fa sempre piacere, ma soprattutto sono contenta per la prestazione, la prima della stagione che mi abbia pienamente soddisfatto. Sono contenta di aver dato il mio contributo e di aver inciso sulla partita, spero di riuscire a farlo con maggiore continuità da qui in avanti.”

Come vedi il potenziale della squadra e il gruppo?
“Il gruppo è una delle ragioni che mi ha spinto a tornare a giocare e a scegliere il Pero. E’ superfluo dirlo ma non sono per niente pentita. Il potenziale è alto, ci sono giocatrici di grande valore ed esperienza, per cui possiamo e dobbiamo puntare in alto. Il lavoro da fare e i margini di miglioramento sono ancora tanti, ma bisogna darsi obiettivi ambiziosi: personalmente ritengo la vittoria di campionato e coppa Lombardia come gli obiettivi minimi da centrare.”

Venerdì come si presenta il big-match contro il Cus Milano?
“Sarà una sfida tosta, perché tutte le squadre contro di noi ci mettono qualcosa in più. Ma alla fine le partite sono tutte uguali: il risultato ammesso è uno solo, la vittoria.”

Leave a Reply