Pero femminile rimonta da urlo

PERO-CUS CAGLIARI 4-2 (0-2)
RETI
: 4’ Nainggolan (C), 8’ Patteri (C), 14’ Moresco (P), 16’ Marsili (P), 17’ Moresco (P), 19’ Marsili (P)
PERO: Lanza, De Stefano, Sesti, Marsili, Gulli, De Oliveira, Annese, Attanasio, Pugliese, Moresco, Volonterio. Allenatore: Faria De Oliveira, Alessandro Tiralongo
CUS CAGLIARI: Scarcella, Cappai, Mereu, Patteri, Funes, Cannas, Gungui, Marongiu, Onnis, Nainggolan.  Allenatore: Andrea Congiu.
ARBITRI: Antonio Andrea D’Aquino (Catania), Andrea Codebue (Crema), Marco Moscatelli (Busto Arsizio).

Seconda vittoria di fila per il Pero femminile che negli ultimi 6′ ribalta lo svantaggio 0-2 contro il Cus Cagliari imponendosi 4-2.
Nel primo tempo il Pero largamente rimaneggiato per le assenze di Salmeri, Ribeiro, Faria de Oliveira e Piccolo fatica a costruire occasioni da gol e viene punito da 2 ripartenze di Nainggolan (sorella del calciatore professionista ex Cagliari, Roma e Inter) e Patteri.
Nella ripresa entra in campo un Pero più determinato che dopo aver colpito 2 pali con la nuova brasiliana Susan Moresco e sprecato numerose occasioni sotto porta, la riequilibra al 34′ e 35′ con Moresco e Marsili.
Sul 2-2 viene espulsa Patteri per doppia ammonizione e il Pero ribalta il risultato con il 3-2 di Moresco. A 3′ dalla fine Marsili completa l’opera siglando il 4-2 con un formidabile colpo di tacco. Vittoria dedicata dalle lombarde al capitano Benny Salmeri che oggi si opera al ginocchio.

Leave a Reply